Legio Praetoria

Legio Praetoria
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Legio Forum
 Fantasilandia
 Ciuff Ciuff
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 4

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 29 novembre 2011 : 12:31:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Forse un giorni ci riusciremo, ma la vedo parecchio difficile, comunque loro hanno realizzato l'impossibile, il Club di Fermodellismo di Amburgo non ha una Sede, ha un Palazzo intero !



Non solo, visto lo spazio a disposizione hanno realizzato un plastico Sociale, ancora in costruzione, che ha già un sviluppo di 12km di rotaie posate che diventeranno 20 nel 2014.



Immagine:

131,15 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 15 dicembre 2011 : 21:51:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Girellavo su ebay alla ricerca di qualche pezzo di binario in Scala N (1:160) per il mio costruendo plastichino quando casualmente mi sono imbattuto in un Doodlebug in scala HO (1:87) quindi inutilizzabile al momento, almeno finché non metterò in piedi il plastico in HO a Roccalvecce (non prima del 2013) ma comunque e mi sono asciato tentare, prima di uscire di casa ho buttato lì un'offerta di un 50 euro, velleitaria, niente più, cena controllo le email e scopro che me lo sono aggiudicato a 39,50 + una decina di euro di spedizione.



Cosa è il Doodlebug ?

Un unicum assoluto nel panorama ferroviario Nord Americano, quello che da noi è stata la norma dagli anni '50 fino ai '90, si tratta di una automotrice a gas (le nostre erano diesel), in sostanza una carroza dotata di motore proprio (tipo le nostre ALN, le vecchie Littorine). progettati negli anni '20, durante la Grande Depressione per consentire trasporti più economici rimasero in esercizio, in alcun casi, fino agli anni '80 sulle tratte più scassate della costa Est, serviva a collegare i paesini più lontani svolgendo anche il servizio postale, difatti la prima carrozza, la motrice, era per metà bagagliaio.

E' un prodotto introvabile, solamente una ditta (la Bachman) lo produce a prezzi dai 200 dollari in su, quindi potete immaginare la mia sorpresa nell'averlo portato via a meno di 40 euro per di più in configurazione "allargata", quindi automotrice, più due rimorchiate (la Bachman lo vende a 249 dollari, fine serie, con una sola rimorchiata).

Eccolo in configurazione standard della New York Central !

Diciamo che lo considero un regalo di Natale anticipato.



Immagine:

17,22 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2012 : 21:57:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho appena scoperto un simpatico passatempo: il Diorama Operativo Inglenook Sidings.

In poche parole: si tratta di un micro plastico consistente di un binario di corsa e 2 binari di stazionamento, serve una locomotiva da manovra ed 8 vagoni sistemati casualmente sui tre tronchi, scopo del gioco è, una volta estratti a sorte 5 carri, comporre il convoglio effettuando tutte le manovre necessarie nel minor tempo possibile.

Sembra facile ma se vi fermate qualche istante ad osservare la foto qui sotto capirete che comporre un convoglio di 5 carri usandone 8 e solamente quei binari non è semplicissimo.

Mi piace molto perché permette la realizzazione di un plastico da scrivania che da comunque la possibilità di realizzare paesaggio, collegamento elettrici e manovre.

E' un po' la riproposizione moderna ed elettrificata della Torre di Hanoi.

Questo qui sotto è un 30x90 cm, praticamente una mensola !

Immagine:

50,1 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2012 : 11:12:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Devo dire che l'Inglenook mi ha intrippato, in poco spazio, con spesa quasi nulla e realizzazione rapida si può fare quello che gli Yankee chiamano Micro Layout, considerando che a Roccalvecce ho già tutti i materiali che aspettano da 25 anni di essere tirati fuori dalle scatole direi che già mercoledì prossimo, se trovo un pezzo di legno, comincio la realizzazione di questo schemino che ho buttato giù nottetempo.

Sulla linea alta isolata prevedo un'automotrice con circuito a timer che la fa andare aventi e indietro con tempo di fermo ai due estremi, le gallerie occultano l'assenza di ulteriore tracciato.

Nello scalo in basso si possono realizzare tutte le manovre tipiche da Railway Shunting Puzzle.

Immagine:

50,84 KB

Immagine:

51,26 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2012 : 11:39:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questo dovrebbe essere il progetto deFeeneetivo, inizio lavori Gennaio 2013, dimensioni circa 2x1 in Scala HO con alcuni margini di elasticità, il materiale del rendering è crucco perché nelle librerie del programma di progettazione c'era solamente quello, ma l'ambientazione sarà italo/franco/belga/inglese, l'Edificio di Stazione sarà decisamente più piccolo e il tutto sarà temporalmente ambientato tra gli Anni '50 e la fine degli Anni '80, voglio far circolare almeno un ETR 450, ma per il resto sarà tutta trazione termica (vapore e diesel).

Immagine:

125,88 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

Cinzia
Prefectvs Praetorio


Città: di la' d'Arno


775 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2012 : 20:37:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cinzia Invia a Cinzia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non sapevo che a Prato ci fosse un negozio di modellismo ferroviario.
Ci sono passata davanti per caso. Hanno anche un sito internet:
www.pratotreni.it

Cazzarola che prezzi!!


aquacort
Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2012 : 22:45:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cinzia ha scritto:

Non sapevo che a Prato ci fosse un negozio di modellismo ferroviario.
Ci sono passata davanti per caso. Hanno anche un sito internet:
www.pratotreni.it

Cazzarola che prezzi!!


A Prato per quel che so c'è il più grande plastico privato d'Italia, 300 mq in capannone, visitabile mi dicono.

I prezzi di quel negozio non sono per nulla alti rispetto alla media, anzi è abbastanza economico.

In Italia il Fermodellismo è un hobby da ricchi, grazie soprattutto al Provincialismo dei Fermodellisti Italiani, per fortuna c'è internet e si può comprare direttamente in Inghilterra risparmiando anche il 70% grazie all'ormai favorevole cambio con la Sterlina.

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 06 marzo 2012 : 08:50:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Lavoro Giovanile rimasto incompiuto, avevo 12 anni, iniziai questo diorama ma poi lo lasciai a metà, per 30 anni è rimasto ad aspettare su uno scaffale, quasi quasi ci rimetto mano e lo Feeneesco, la struttura c'è, andrebbe ridipinto da zero, smussato e rinverdito, non ci vuole molto, solamente un po' di tempo, ora che viene la bella stagione (si spera) e quando vado a Roccalvecce non sarò costretto a rimanere in contemplazione del fuoco del camino ad un paio d'ore alla volte vediamo cosa ne tiro fuori.

Immagine:

134,94 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 20 marzo 2012 : 16:47:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 22 luglio 2012 : 10:13:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quando ero bambino questo plastico si trovava in fondo al Binario 1 della Stazione Termini in una enorme sala a vetri, era perfettamente funzionante ed ogni 30 minuti partiva il ciclo di esercizio, c'era un operatore sempre pronto a rimettere sul binario un vagone sviato e nella sala c'erano delle grandi teche con enormi modellini delle navi passeggeri delle FS.

Oggi è stato spostato nel Museo delle Ferrovie di Pietrarsa ma non è ancora stato completamente restaurato, riproduce a grandi linee la Stazione di Firenze S. Maria Novella ed è stato interamente costruito a mano (nel senso che i binari non sono stati comprati da realizzati in proprio).

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=oMWXyJuXEgE

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2012 : 23:26:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dopo avere visitato il LOXX di Berlino ho capito in via deFeeneetiva che più grande è il plastico minore è il divertimento.


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2012 : 18:55:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.legiopraetoria.it/Archivio/2012/08_Agosto_12/1860_berlino_12_11.htm

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 10 agosto 2012 : 12:50:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.legiopraetoria.it/Archivio/2012/08_Agosto_12/1861_berlino_12_12.htm

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23351 Messaggi

Inserito il - 16 agosto 2012 : 13:16:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.legiopraetoria.it/Archivio/2012/08_Agosto_12/1862_berlino_12_13.htm

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

kor
Legatvs Legionis


Regione: Italy


377 Messaggi

Inserito il - 16 agosto 2012 : 16:37:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kor  Rispondi Quotando

Un pelo d'invidia...

Mancò la fortuna, non il valore.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Legio Praetoria © Legio Praetoria Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 4,02 secondi. Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06