Legio Praetoria

Legio Praetoria
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Legio Forum
 Fantasilandia
 Liber Facetiarum
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 32

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


22968 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2019 : 12:37:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Immagine:

114,83 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


22968 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2019 : 21:22:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Immagine:

34,26 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


22968 Messaggi

Inserito il - 16 marzo 2019 : 12:47:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un paio d’anni fa, un gruppo di studenti di ingegneria ed il loro insegnante ricevettero biglietti aerei gratuiti per andare in vacanza. Una volta a bordo, il capitano raccontò che l’aereo su cui avrebbero volato era stato progettato e costruito dagli studenti. Immediatamente si sparse il panico e tutti i passeggeri abbandonarono il velivolo. Tutti tranne uno: l'insegnante, che rimase seduto al suo posto con atteggiamento calmo e rilassato.

Quando l'assistente di volo chiese all’uomo perchè non se ne fosse andato, il professore rispose: "Conosco molto bene le abilità dei miei studenti, questo schifo di aereo non si accenderà nemmeno."

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 32  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Legio Praetoria © Legio Praetoria Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,78 secondi. Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06