Legio Praetoria

Legio Praetoria
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Legio Forum
 Culturalmente
 Curiosità dal Mondo
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 31

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2010 : 10:38:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.youtube.com/watch?v=HQg8P1FDBOE

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 09 marzo 2010 : 15:16:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Schizza guardia con latte dal seno

Usa, arrestata per ubriachezza

La guardia carceraria stava cercando di aiutarla a cambiarsi l'abito dopo l'arresto. Ma lei, Toni Tramel, 31 anni, le ha puntato contro un seno e le ha schizzato in faccia e sul collo del latte. E' successo nel carcere della Contea di Daviess, nella città di Owensboro, nello stato del Kentucky, dove la donna è stata arrestata la scorsa settimana perché trovata in stato di ebbrezza.

L'agente, l'ufficiale Lula Brown, aveva accompagnato la donna nell'area docce, dove la stata aiutando a togliersi i suoi vestiti per indossare l'uniforme carceraria, operazione che la Tramel, in quelle condizioni, non era in grado di fare da solo. "Era talmente ubriaca che aveva bisogno di assistenza", ha raccontato infatti la guardia nel rapporto in cui si riferisce dell'incidente".

L'agente ha chiesto alla Tramel di darle la sua maglietta prima di indossare l'uniforme verde del carcere. E a questo punto la detenuta ha estratto il suo seno e schizzato del latte, Feeneeto sulla faccia e sul collo della guardia.

La donna ha poi tentato un secondo assalto, ma senza successo.

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 12 marzo 2010 : 14:06:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.youtube.com/watch?v=LMiG-VLYMXo

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 18 marzo 2010 : 17:24:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Las Fallas, festa valenciana: la caricatura di Silvio Berluskaiser

Immagine:

44,3 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 27 aprile 2010 : 15:56:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questa foto è stata scattata dalla vetta (è il caso chiamarla così) del Burj Khalifa, il grattacielo di 828 metri recentemente inaugurato a Dubai.

Immagine:

22,33 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 23 luglio 2010 : 12:03:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Secondo l'ANSA la foto qui sotto è la ripresa satellitare di un cratere meteoritico scoperto in Africa, il cratere di Kamil, avrebbe un diametro di 45 metri, qualcuno è in grado di calcolare con questi dati le dimensioni di chi ha lasciato quell'impronta di scarpa da ginnastica esattamente a sinistra del cratere ?



Immagine:

81,96 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 12 agosto 2010 : 08:18:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Thailandia, carri armati per la barriera corallina

Il governo thailandese corre ai ripari per cercare di ripristinare la barriera corallina di Narathiwat in pericolo a causa dell'inquinamento. Il progetto, promosso dalla regina Sirikit, prevede il posizionamento in fondo al mare di residuati bellici acquistati dalla Cina nel 1987. Si tratta di 25 carri armati T69-2 che dovrebbero migliorare l'ecosistema marino e aumentare la popolazione ittica dell'area.


Immagine:

46,94 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 24 agosto 2010 : 17:03:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Amsterdam, Feeneeta l'agonia dell'ippocastano di Anna Frank
Abbattuto dalla pioggia e dal vento, l'albero aveva 150 anni.

24 agosto, 14:58

Amsterdam: l'agonia del castagno ultracentenario di Anna Frank e' Feeneeta.

Il famoso castagno nel giardino della Casa di Anna Frank, ad Amsterdam, è stato abbattuto dalle forti raffiche di vento e dalla pesante pioggia che da ore stanno martoriando la capitale olandese. Lo ha reso noto il portavoce del museo. L'albero, che ha ispirato alcune delle pagine più famose del diario di Anna Frank, aveva 150 anni ed era malato. Nello scorso aprile erano stati avviati dei lavori per la costruzione di un'armatura in grado di far sopravvivere il castagno per qualche altro anno.


Per la miseria !

Ho fatto in tempo per un pelo.

http://www.legiopraetoria.it/Archivio/2010/08_Agosto_2010/1177_amsterdam_10_06.htm

http://www.legiopraetoria.it/Archivio/2010/08_Agosto_2010/1179_amsterdam_10_06AF.htm

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 21 settembre 2010 : 17:05:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perdonate l'ardire, ma le Signorine dove erano mentre lui le ingravidava ? Mi sembra un po' esagerato chiedere il carcere, bastava mandarlo a quel paese ? O no ?



Gb, 10 figli da 10 donne diverse

Keith MacDonald ha solamente 25 anni

"Padre seriale", i media inglesi lo hanno soprannominato così. Il suo vero nome però è Keith MacDonald, ha 25 anni, è disoccupato e, visto il tempo libero a suo disposizione, si "diverte" a fare figli. Il giovane "Casanova" infatti annovera dieci figli avuti da dieci ragazze diverse che, a quanto pare, abborderebbe alle fermate degli autobus.

Keith MacDonald sta facendo discutere l'intera opinione pubblica inglese poiché le sue "prodezze" costerebbero ai contribuenti oltre 1,8 milioni di euro. Una vera "botta" per lo Stato che, secondo un calcolo del Telegraph, dovrà mantenere madri e figli almeno fino ai 16 anni di questi, arrivando a sborsare fino a 2 milioni di sterline. MacDonald, originario di Sunderland, figlio di un netturbino, diventato padre a 15 anni, non ha infatti mai provveduto al mantenimento di nessuno dei suoi discendenti.

I prossimi due figli nasceranno dalla sua attuale ragazza, Danielle Little, e dalla 19enne Sarah Armstrong, estetista, che era addirittura in attesa di due gemelli prima che uno dei due non superasse le prime settimane. "Io e Keith ci vedevamo 4 volte alla settimana, ha anche portato la sua XBox a casa mia - ha raccontato Sarah - la settimana scorsa però l'ha portata via. Mi aveva promesso che mi avrebbe sposata".

Il ragazzo, mentre si trovava a Washington, interpellato da un tabloid americano, ha specificato però di conoscere la giovane estetista, ma "non è la mia ragazza" ha detto. "Se ha rotto con me, ha dimenticato di dirmelo", ha ribattuto Sarah. "Quando gli ho detto che ero incinta sembrava contento, mi disse che sarebbe stato al mio fianco".

Danielle Little, 24 anni, anch'essa incinta di Keith, non ha avuto invece di questi problemi. "Sono incinta del suo bambino, avremo una famiglia - ha detto Danielle - ha avuto un brutto passato, ma la gente dovrebbe dimenticarlo e dargli una seconda possibilità. Lo amo moltissimo". Keith e Danielle si trasferiranno in una casa a Newcastle, il tutto, ovviamente, a spese dei contribuenti.

Non è la prima volta che i giornali inglesi come il Daily Mail o il Telegraph raccontano la storia del giovane. Quando era arrivato a quota 7 figli, il Daily aveva riportato le testimonianze delle "mamme". "Gli uomini come lui dovrebbero fare una vasectomia, essere multati o andare proprio in carcere", aveva raccontato Stacey Barker, 22 anni, madre di Emily, che conobbe il ragazzo in autobus e lo vide scomparire dopo la gravidanza.

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

Fausto_Smith
Legatvs Legionis



394 Messaggi

Inserito il - 21 settembre 2010 : 17:18:25  Mostra Profilo Invia a Fausto_Smith un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


e questo è l'ingravidatore seriale Keith MacDonald a 21 anni.

A guardarlo bene c'è da chiedersi chi cappiox avrà messo incinta
Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 26 settembre 2010 : 12:18:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cameron - 44 anni - Primo Ministro
Clegg - 43 anni - Capo Partito Liberale
Milliband - 40 anni - Capo Partito Laburista

Questi sono i Capi dei 3 partiti politici inglesi.

In Italia sarebbero considerati troppo giovani persino per fare i sottosegretari.


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 30 settembre 2010 : 14:35:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questa foto ritrare il muso di un aereo che ha investito un volatile, non viene specificato che tipo di uccello fosse, ma visti i danni si potrebbe pensare ad uno pterodattilo, tuttavia molti sottovalutano la potenza di un impatto a 600 km/h, poteva semplicemente essere un gabbiano od un albatro.

Immagine:

62,06 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 30 ottobre 2010 : 14:59:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Madrid, 27 ott. (Ap) – Le prostitute possono costituire un pericolo per la circolazione, specie se non indossano l’obbligatorio giubbotto catarifrangente: codice alla mano, la Guardia Civil spagnola non ha esitato a multare con 40 euro le ragazze scoperte ad esercitare su una strada provinciale della città catalana di Lleida. La legge spagnola – che non proibisce la prostituzione, che rimane in un limbo legale – obbliga infatti i pedoni che circolino su strade extraurbane a indossare il giubbotto: per evitare le multe che piovevano sempre più numerose le ragazze che frequentano la Ll-11 hanno accettato di adeguare l’abbigliamento al codice della strada: magari col vantaggio di essere viste da più automobilisti.

Immagine:

27,76 KB



------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 15 dicembre 2010 : 16:17:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23422 Messaggi

Inserito il - 21 dicembre 2010 : 14:10:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.tgcom.mediaset.it/magazine/videodallarete/video2185.shtml

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 31 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Legio Praetoria © Legio Praetoria Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 5,29 secondi. Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06