Legio Praetoria

Legio Praetoria
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Legio Forum
 Sportibus
 Ferrari Uber Alles !
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 9

Edu
Princeps Castrorum


Città: Principato di San Martino


965 Messaggi

Inserito il - 22 ottobre 2007 : 11:40:51  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Quoto in tutto l'intervento di Hank... comunque, anche se Raikonen a me non piace come pilota, festeggio ugualmente il titolo iridato...perchè mai come in questo caso è merito della Ferrari!!...o no?

Edu
Pipatore non più fumatore!
Torna all'inizio della Pagina

yazoo
Vir Illustris



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Roma


1608 Messaggi

Inserito il - 22 ottobre 2007 : 12:25:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di yazoo  Rispondi Quotando


Detesto le discussioni da bar, ma a questo imbecille qui va il testa di cappiox d'oro 2007...

"ho amato le sigarette da quando ho visto il primo divieto di fumo"

Torna all'inizio della Pagina

Fausto_Smith
Legatvs Legionis



394 Messaggi

Inserito il - 22 ottobre 2007 : 22:15:59  Mostra Profilo Invia a Fausto_Smith un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quest'anno mi pare hanno fatto gara a chi era il più imbecille.

Alla fine l'ha spuntata Ron Dennis.

Bè, complimenti!!!!
Torna all'inizio della Pagina

Hank
Praefecti



115 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2007 : 00:35:16  Mostra Profilo Invia a Hank un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
LONDRA - "Avere il titolo mondiale togliendoglielo così sarebbe un po' crudele e probabilmente non un bene per lo sport". Stavolta Lewis Hamilton non sembra troppo d'accordo con la McLaren. Parlando al canale "5live" della BBC il pilota inglese commenta con toni negativi la possibilità di strappare il titolo piloti a Kimi Raikkonen nel caso venisse accolto il ricorso posto dalla McLaren contro BMW e Sauber.

"Sarebbe ingiusto dopo che Kimi ha fatto un lavoro fantastico nelle ultime due corse, vincendo domenica - proseguito Hamilton - Io voglio vincerlo in pista. Voi volete che lo faccia con stile, vincendo la gara e la battaglia e non fuori dalla pista. Essere primi perché qualcun altro è stato escluso non è un modo di primeggiare che mi interessa".

E ancora: "Ho soltanto 22 anni e ho tanto tempo a disposizione e tante occasioni per poter vincere il campionato del mondo. Non ho dubbio che possiamo farlo in avvenire. E' stato un anno fenomenale ed è stato un vero piacere far parte della squadra. Io sono estremamente fiero di loro e della mia famiglia e di tutti quelli che mi hanno sostenuto per arrivare dove sono".
(23 ottobre 2007)


Okay, ragazzo, ti sei guadagnato qualche punto di simpatia.



Riesco a fumare e ad apprezzare tutte le miscele.
Anche il Blue Note o il Sunday's Fantasy. Certo, in questi casi aggiungo del Toscano sbriciolato o del Comune. Almeno il 95%.
Torna all'inizio della Pagina

Edu
Princeps Castrorum


Città: Principato di San Martino


965 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2007 : 09:12:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Hank ha scritto:

LONDRA - "Avere il titolo mondiale togliendoglielo così sarebbe un po' crudele e probabilmente non un bene per lo sport". Stavolta Lewis Hamilton non sembra troppo d'accordo con la McLaren. Parlando al canale "5live" della BBC il pilota inglese commenta con toni negativi la possibilità di strappare il titolo piloti a Kimi Raikkonen nel caso venisse accolto il ricorso posto dalla McLaren contro BMW e Sauber.

"Sarebbe ingiusto dopo che Kimi ha fatto un lavoro fantastico nelle ultime due corse, vincendo domenica - proseguito Hamilton - Io voglio vincerlo in pista. Voi volete che lo faccia con stile, vincendo la gara e la battaglia e non fuori dalla pista. Essere primi perché qualcun altro è stato escluso non è un modo di primeggiare che mi interessa".

E ancora: "Ho soltanto 22 anni e ho tanto tempo a disposizione e tante occasioni per poter vincere il campionato del mondo. Non ho dubbio che possiamo farlo in avvenire. E' stato un anno fenomenale ed è stato un vero piacere far parte della squadra. Io sono estremamente fiero di loro e della mia famiglia e di tutti quelli che mi hanno sostenuto per arrivare dove sono".
(23 ottobre 2007)


Okay, ragazzo, ti sei guadagnato qualche punto di simpatia.





E' un grande! Mi dispiace che a Monza Raikonen si sia fatto superare da Hamilton come una pecorella dal Lupo, non è sempre coraceo e combattivo...Hamilton lo è sempre stato...come Schumi e Villeneuve (padre)!
Comunque W la Ferrari campione del mondo!

Edu
Pipatore non più fumatore!
Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23437 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2007 : 09:21:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non mi paragonare quel faccia di plastica di Hamilton a Giles Villeneuve per favore, le bestemmie su questo forum non sono ammesse !


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

Edu
Princeps Castrorum


Città: Principato di San Martino


965 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2007 : 12:53:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mificrozet ha scritto:

Non mi paragonare quel faccia di plastica di Hamilton a Giles Villeneuve per favore, le bestemmie su questo forum non sono ammesse !




Io ero un ammiratore di Gil, ma con il tempo ho capito che grandi piloti si è quando si vincono i titoli mondiali come hanno fatto Prost, Senna e Schumaker, Gil è stato un grande coinvolgitore di massa ma non ha vinto i titoli...Valentino Rossi ha fatto quanto ha fatto Gil nel motociclismo vincendo i mondiali...questa è la differenza... Hamilto mi fa sperare come quando mi fece sperare Valentino!

Edu
Pipatore non più fumatore!

Modificato da - Edu in data 23 ottobre 2007 12:53:56
Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23437 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2007 : 13:01:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Edu ha scritto:

mificrozet ha scritto:

Non mi paragonare quel faccia di plastica di Hamilton a Giles Villeneuve per favore, le bestemmie su questo forum non sono ammesse !




Io ero un ammiratore di Gil, ma con il tempo ho capito che grandi piloti si è quando si vincono i titoli mondiali come hanno fatto Prost, Senna e Schumaker, Gil è stato un grande coinvolgitore di massa ma non ha vinto i titoli...Valentino Rossi ha fatto quanto ha fatto Gil nel motociclismo vincendo i mondiali...questa è la differenza... Hamilto mi fa sperare come quando mi fece sperare Valentino!


Questo è lo stesso discorso che fa chi dice che è un bravo attore solamente chi vince un Oscar, eppure di attori bravissimi che non hanno mai vinto un Oscar ce ne sono un sacco così come ci sono capre che ne hanno vinti magari due.

Il grande pilota è chi da emozioni, non chi vince per forza, non confondiamo i risultati con le capacità, nel circus della Formula Uno ci sono stati piloti bravissimi che non hanno mai vinto nulla e mezze seghe come Rosberg padre che senza vincere neppure una Gara è diventato Campione del Mondo.

Vorrei vedere Hamilton a guidare la Ferrari che guidava Schumacher i primi due anni alla Ferrari e vorrei vedere se sarebbe stato capace di dare agli ingegneri consigli su come migliorarla.

Hamilton è un pollo da laboratorio, non è un pilota è un conduttore di macchine di Formula Uno, Schumacher ha vinto 4 Gare con una Ferrari (il primo anno) che si sarebbe fatta sorpassare pure sulla Tangenziale.

Qualcuno ricorda il giro e mezzo in cui Schumacher sulla Benetton sotto il bagnato con ruote da asciutto riuscì a tenere dietro Damon Hill con ruote da bagnato ?

Provate a farlo fare al Signorino Inglese.

E poi raccogliete i cocci.



E qualcuno ricorda i mitici 5 giri di Villenueve ruota a ruota con Arnoux con sorpassi controsorpassi, tutti e due fuori pista poi di nuovo dentro e via a cercare di sorpassarsi di nuovo ?

Quelli erano piloti, eppure nessuno dei due, ne Villenueve ne Arnoux hanno mia vinto un titolo mondiale, ma non cambierei quei 5 giri di pista con 5 gare di Hamilton.

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

Edu
Princeps Castrorum


Città: Principato di San Martino


965 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2007 : 13:10:55  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
mificrozet ha scritto:
...E qualcuno ricorda i mitici 5 giri di Villenueve ruota a ruota con Arnoux con sorpassi controsorpassi, tutti e due fuori pista poi di nuovo dentro e via a cercare di sorpassarsi di nuovo ?

Quelli erano piloti, eppure nessuno dei due, ne Villenueve ne Arnoux hanno mia vinto un titolo mondiale, ma non cambierei quei 5 giri di pista con 5 gare di Hamilton.


A dirla tutta Marcello, il vero capolavoro Gil lo fece a Zolder nel 79 fece la stessa cosa che ha fatto schumaker a interlagos l'hanno scorso....ma Shumi l'ha fatto all'ultima gara della sua carriera prendendosi grossi rischi e superando ed umiliando il tuo simpaticone Raikonen!!!

Edu
Pipatore non più fumatore!
Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23437 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2007 : 13:11:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questi sono Piloti, tutti gli altri sono "Mestieranti"

http://it.youtube.com/watch?v=LzCqY8Wg5So

E considerate che all'epoca le marce le mettevano a mano usando la frizione e togliendo la mano dal volante per usare il cambio, fate un pò voi ...

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23437 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2007 : 13:14:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E guardate cosa fa Piquet (macchina gialla) a Senna

Cose che grazie all'elettronica ed al controllo di trazione non vedremo MAI più !

http://it.youtube.com/watch?v=Zg2fZ4ASHDs&NR=1

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23437 Messaggi

Inserito il - 25 ottobre 2007 : 17:55:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma dove è Feeneeto l'aplombe inglese ?



Dal TgCom

Quell'iberico molto miserabile di nome Alonso

E' la deFeeneezione della stampa inglese che ha fatto esplodere le polemiche in Spagna

di Ronny Mengo

"Very miserable iberian" è la deFeeneezione piuttosto soft che l'elegante Times ha pensato di usare per Alonso. Vincitori e perdenti è il tradizionale pezzo di fine anno e, com'era immaginabile, il paragrafo su Fernando uno dei più accesi. "Non è mai riuscito ad accettare il fatto che Hamilton fosse spesso più veloce di lui, motivo per il quale i due hanno sempre avuto identico trattamento".

Non solo, gli inglesi continuano la lezione di imparzialità giornalistica parlando della condotta "intemperate" (tradotto: eccessiva, soggetta a eccessi) di Fernando ricordando che potrebbe pagare in modo molto salato la decisione di andarsene, tipo sbattendo contro una macchina non conmpetitiva come la Renault.

Altri stralci divertenti? Quello su Dennis (tra i perdenti) che è stato "invischiato in un'imbarazzante e ingannevole saga con la Ferrari che gli è costata un sacco di soldi" ma ha le sue brave colpe perchè è riuscito a "non far vincere a Hamilton un titolo leggendario, sbagliando la strategia delle gomme in Cina e incappando in un problema tecnico in Brasile". E qui viene la parte più alta: "Insomma, nessun titolo piloti, nessun titolo costruttori e uno spagnolo molto miserabile: l'anno orribile di Ron".

La cosa non poteva passare inosservata e in Spagna ha causato una mezza scossa tellurica con il quotidiano Marca che rilancia sottolineando quanto stavolta il Times abbia esagerato. Suvvia, spagnoli potete fare meglio: giù con le stoccate su Hamilton che noi ci mettiamo comodi a goderci la querelle.

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23437 Messaggi

Inserito il - 25 ottobre 2007 : 18:09:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mificrozet ha scritto:

Ma dove è Feeneeto l'aplombe inglese ?



Dal TgCom

Quell'iberico molto miserabile di nome Alonso

E' la deFeeneezione della stampa inglese che ha fatto esplodere le polemiche in Spagna

di Ronny Mengo

"Very miserable iberian" è la deFeeneezione piuttosto soft che l'elegante Times ha pensato di usare per Alonso. Vincitori e perdenti è il tradizionale pezzo di fine anno e, com'era immaginabile, il paragrafo su Fernando uno dei più accesi. "Non è mai riuscito ad accettare il fatto che Hamilton fosse spesso più veloce di lui, motivo per il quale i due hanno sempre avuto identico trattamento".

Non solo, gli inglesi continuano la lezione di imparzialità giornalistica parlando della condotta "intemperate" (tradotto: eccessiva, soggetta a eccessi) di Fernando ricordando che potrebbe pagare in modo molto salato la decisione di andarsene, tipo sbattendo contro una macchina non conmpetitiva come la Renault.

Altri stralci divertenti? Quello su Dennis (tra i perdenti) che è stato "invischiato in un'imbarazzante e ingannevole saga con la Ferrari che gli è costata un sacco di soldi" ma ha le sue brave colpe perchè è riuscito a "non far vincere a Hamilton un titolo leggendario, sbagliando la strategia delle gomme in Cina e incappando in un problema tecnico in Brasile". E qui viene la parte più alta: "Insomma, nessun titolo piloti, nessun titolo costruttori e uno spagnolo molto miserabile: l'anno orribile di Ron".

La cosa non poteva passare inosservata e in Spagna ha causato una mezza scossa tellurica con il quotidiano Marca che rilancia sottolineando quanto stavolta il Times abbia esagerato. Suvvia, spagnoli potete fare meglio: giù con le stoccate su Hamilton che noi ci mettiamo comodi a goderci la querelle.



Di bene in meglio !

Ecclestone, che della Formula Uno è il Padrone accusa Dennis di non essere riuscito a far vincere il Mondiale ad Hamilton. Ma come padrone non dovrebbe essere imparziale ed essere contento di un grande spettacolo ? Per chi avesse ancora dei dubbi sul fatto che la Ferrari ha vinto contro tutti, ma proprio tutti !

Da Marca

Ecclestone cuestiona la estrategia de Dennis en Brasil

El patrón de la Fórmula 1, Bernie Ecclestone, culpó al jefe de equipo de McLaren-Mercedes, Ron Dennis, de haber evitado el triunfo de su pupilo Lewis Hamilton y haber permitido a Kimi Raikkonen (Ferrari) adjudicarse el título. Para el inglés, el equipo anglo-alemán erró la estrategia de carrera al pasar de dos a tres paradas en 'boxes', lo que calificó como "una locura" y benefició el triunfo del finlandés. "Ron (Dennis) dio el Campeonato a Raikkonen", aseguró Ecclestone en palabras al diario británico 'Daily Mirror'.

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

yazoo
Vir Illustris



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Roma


1608 Messaggi

Inserito il - 25 ottobre 2007 : 23:49:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di yazoo  Rispondi Quotando
In proposito ai sorpassi degli anni '80, erano altre macchine con altri assetti ed erogazione della potenza: oggi sarebbe impossibile fare quei numeri, semplicemente perchè l'elettronica posta a gestione di tutto non lo consentirebbe...
Visto che l'autore parla di loop con il 747, il paragone con gli aerei più esatto potrebbe essere quello tra il portare un dc9 e governare un a320-tamagotchi... :)

"ho amato le sigarette da quando ho visto il primo divieto di fumo"

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23437 Messaggi

Inserito il - 31 ottobre 2007 : 15:56:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dichiarazione di Max Mosley, Presidente della FIA

''Se Lewis si ripetera' a questi livelli anche la prossima stagione avrà certamente un grande effetto - le parole di Mosley alla Bbc -, ma sarà negativo per il movimento perchè ricomincerà l'effetto-Schumacher quando la gente mi chiedeva di rallentare il pilota tedesco''. Mosley ha voluto ridimensionare il ruolo di Hamilton nel rivitalizzare l'interesse attorno alla Formula Uno. ''Credo che in generale si tenda ad esagerare l'importanza di Lewis Hamilton. Certamente i suoi successi hanno destato enorme interesse, soprattutto in Gran Bretagna, anche perchè non viene da una famiglia ricca. Ma se non ci fosse stato lui, sarebbe toccato a Rosberg, o Kubica o ad un altrio giovane come Vettel'', ha dichiarato il presidente della Fia. Mosley ha voluto tornare poi sulla spy-story: ''Sono veramente sorpreso che Hamilton non ne sapesse nulla, ma non ho alcuna prova concreta per pensare il contrario. In questa vicenda la parte più difficile è che era impossibile trovare sulla McLaren anche un solo pezzo disegnato dalla Ferrari''. A proposito dell'ultimo ricorso McLaren, e delle possibilita' di vincere il mondiale a tavolino, Mosley sembra piuttosto scettico. ''Potrebbe certamente accadere, si tratta di una corte internazionale e assolutamente indipendente, ma anche nell'eventualita' che ci fossero delle squalifiche i giudici non sono costretti a riscrivere la classifica. Soprattutto non auguro che vengano assegnati più punti ad Hamilton''.


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 9 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Legio Praetoria © Legio Praetoria Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 28,55 secondi. Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06