Legio Praetoria

Legio Praetoria
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Legio Forum
 Culturalmente
 La Grammatica Italiana
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 5

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2013 : 13:12:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se ne parlava giusto ieri sera a tavola, visto che siamo un sito di servizio è giusto che facciamo la nostra parte per recuperare la nostra lingua calpestata giornalmente da giornalisti inetti e presentatori tv cialtroni, io stesso lamento che a scuola certi argomenti, ad esempio gli accenti, non sono stati neppure toccati.

Ieri sera ha destato curiosità la mia affermazione che il plurale corretto di dita è diti, esattamente come lo dice Fantozzi "i diti".

Concordo, sembra assurdo, ma è così !

Da "La Grammatica della Lingua Italiana" - Edizioni Mondadori 1988

Pagina 65

Immagine:

138,1 KB

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 07 aprile 2013 : 22:17:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
!

Punto Esclamativo.

Lo si usa alla fine di una frase o anche semplicemente dopo una singola parola per determinarne l'eccezionalità di ciò che si sta dicendo o per sottolinearne la forza.

Esempi:

Attenzione !

Non dire idiozie !

?

Lo si usa alla fine di una frase o anche semplicemente dopo una singola parola per determinarne il valore interrogativo, di domanda, che richiede una risposta.

Esempi:

Allora ?

Quando si mangia ?

L'uso accorto di di questi segni di interpuzione determina la comprensibilità del discorso.

------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 06 dicembre 2013 : 17:38:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In italiano le abbreviazioni sono normate, quindi ad esempio se si abbrevia Vigili del Fuoco con VF in realtà si sta dicendo "Vigile del Fuoco" mentre l'abbrevazione corretta è VV.FF.

Allo stesso modo la corretta abbreviazione di Ferrovie dello Stato non è FS ma FF.S.

Ed i Carabinieri sono CC perché è plurale e non perché vanno sempre in coppia.


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 23 dicembre 2013 : 23:33:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"E' stato il derby più peggiore degli ultimi anni"

Melissa Satta a Tiki Taka.

Si tratta di stupro della grammatica italiana.


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 18 marzo 2014 : 15:19:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Letto oggi su un forum di trenini.

Questo e l'ossido rosso che da un effetto ruggine che mescolandolo con acqua e passato con il pennello sui binari li rendiamo color ruggine.




Perché ? Cosa ti ha fatto di male l'italiano ?


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

madd
Prefectvs Praetorio


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


520 Messaggi

Inserito il - 18 marzo 2014 : 18:42:19  Mostra Profilo Invia a madd un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mificrozet ha scritto:

"E' stato il derby più peggiore degli ultimi anni"

Melissa Satta a Tiki Taka.

Si tratta di stupro della grammatica italiana.




Ma è scritto con un linguaggio più peggioruto che di meglio assai di quanto detto ho e pensato non ho in quanto la Forza sia con me te e tutti noiantri!!!!!!!!!!!!!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 19 marzo 2014 : 15:55:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Letto oggi su un forum di viaggi.

Durante un volo Pisa Parigi avevo seduto alla fila parallela, dopo il corridoio ...


E la frase proseguiva con:

... chiamandolo per nome li ho ricordato che a lavorare in aeroporto ci ha messo la sua moglie ...


Ma non senti il rumore di unghie sulla lavagna mentre violenti così i verbi ?




------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2014 : 18:01:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Eroe - è colui che compie uno straordinario e generoso atto di coraggio, che comporti o possa comportare il consapevole sacrificio di sé stesso, allo scopo di proteggere il bene altrui o comune.


Quindi farsi sparare inconsapevolmente mentre si è in servizio non è un atto di eroismo.

Avere un ictus e cavarsela non è un atto di eroismo.

Rompersi il legamento crociato e tornare in campo dopo sei mesi non è un atto di eroismo.

Abbiate pazienza, un po' di buonsenso nell'uso dei vocaboli !

CRIBBIO !


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 05 maggio 2014 : 13:24:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La madre del tifoso napoletano piantonato in Ospedale a Roma dichiara:

"mio figlio è stato sparato".

Arrestate lei non il figlio, violenza aggravata della lingua italiana.


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 11 luglio 2014 : 14:05:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"... 3000 tifosi erano presenti alla presentazione"

Micaela Calcagno

Sportmediaset.


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 23 agosto 2014 : 12:18:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi, costretto da mia madre a seguire forum mentre cucinavo, mi sono deFeeneetivamente reso conto che mi risulta totalmente incomprensibile, sia sul piano linguistico che su quello mentale, elaborare il significato e le conseguenze della parola "gelosia".


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 14 novembre 2014 : 14:34:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Insignito del grado di generale nel 1990 per i meriti acquisiti durante la prigionia che nella seconda guerra mondiale l'aveva visto rinchiuso nei campi di prigionia.



------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 17 novembre 2014 : 16:48:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Solite notizie del cavolo se la gente avrebbe da fare nn avrebbe il tempo neanke di scrivere sciokezze alla fine è sl x potere la gente a farne parlare ma andate a lavorare! Neanke un ubriaco faceva tutto ciò!


Nel libro di Emilio De Marchi, il Cappello del Prete, un Nobile osservando un battesimo di povera gente ragiona sulla sua incapacità di gioire delle piccole cose, poiché essendo stato educato in un certo modo non riesce a fare a meno di vedere in quel battesimo null'altro che squallore e miseria e si duole di non riuscire a liberarsi della sua educazione.

Quando leggo cose come questo mi dolgo di non essere analfabeta ...


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

Giala
Prefectvs Praetorio


Prov.: Roma
Città: Castelli Romani


886 Messaggi

Inserito il - 18 novembre 2014 : 18:35:17  Mostra Profilo Invia a Giala un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Da un forum pipario:

"18/11 17:21 xxx: A squola il professore non ci diceva che in realtà non siamo mai andati sulla luna
18/11 17:21 xxx: Anch'io ho studiato storia su wikipedia molto più completa di quello che mi raccontavano a squola."



Io pipo, tu pipi, egli pipa, ecc.

...arriva un momento, nella vita di un uomo, in cui rimani a corto d'amatriciana (Alvaro Vitali)
Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2014 : 13:08:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La seguente oscenità è stata proferita da una giornalista del TG5 durante un servizio REGISTRATO, quindi si presume scritto, riletto, corretto, recitato, risentito, mandato in onda più volte.

"... l'impianto a me non mi convince ..."



E pensare che come "vanto" i giornalisti dicono che all'esame di abilitazione Moravia fu bocciato, certo ... non riuscivano a capire i suoi articoli: erano scritti in italiano !


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina

mificrozet
Dictator



Regione: Italy
Prov.: Roma
Città: Caput Mundi


23030 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2015 : 08:26:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mificrozet Invia a mificrozet un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Corbellerie sentite nei telegiornali nazionali nelle ultime 12 ore.

"La bambina piangeva disperata" ...



... disperatamente, piangeva disperatamente !

"Presa la macchina fuggiva via veloce" ...



... velocemente, fuggiva velocemente !

Ma è possibile che neppure la differenza tra un avverbio ed un aggettivo sono in grado di comprendere i giornalisti itagliani ?


------------------------------
«Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo; è perchè non osiamo che esse sono difficili» (Seneca)

www.marcellosalvi.it

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Legio Praetoria © Legio Praetoria Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 1,08 secondi. Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06